Vai al contenuto

Calabria

La Calabria è una regione italiana con circa 2 milioni di abitanti, il suo capoluogo è Catanzaro. E’ suddivisa in 5 province: Catanzaro, Cosenza, Crotone, Reggio di Calabria, Vibo Valentia.

La sua posizione centrale nel Mediterraneo, l’ha resa strategica per numerose civiltà come i bizantini, normanni, romani e i greci.

Questi ultimi, a partire dall’VIII secolo a.C., sono stati protagonisti di un periodo di grande ricchezza e splendore con la fondazione di importanti città culturalmente avanzate. Basti pensare che il celebre Pitagora si stabiliva a Crotone, l’antica Kroton, e lì fondò la scuola pitagorica; mentre a Locri, l’antica Locri Epizefiri, nasce Zaleuco che fu il primo legislatore nel mondo occidentale, Erodoto era invece cittadino di Thurii, una colonia vicino alla città di Sibari in Calabria, formata da greci che arrivavano da tutte le parti del mondo. Furono proprio i greci a nominare per la prima volta la parola “Italia” perché vi era il re dell’istmo di Catanzaro che si chiamava appunto Italo.

Gli stranieri presenti in Calabria sono circa 110.000, un numero considerevole visto il numero di abitanti.

L’agricoltura si concentra soprattutto nella coltivazione di ulivi per cui vanta il secondo posto a livello nazionale per la produzione di olio, e produce un quarto degli agrumi dell’Italia.

Altre informazioni

La Calabria è caratterizzata da una costa di una lunghezza di circa 780 km da cui trae la sua principale risorsa turistica. I visitatori annuali sono circa 8,8 milioni, grazie anche all’interesse del patrimonio naturalistico, balneare e monumentale di primissimo livello. Si pensi all’Isola di Capo Rizzuto, in provincia di Crotone, con la sua cittadella fortificata, Le Castella, il sito archeologico di Capo Colonna, di Reggio Calabria, Locri, Palmi, Crotone, Sibari, la Sila, l’Aspromonte e Roccelletta di Borgia. L’area naturale marina protetta di Capo Rizzuto, tra le più belle del Mediterraneo, le coste di Tropea, Capo Vaticano, Pizzo Calabro o Soverato, con spiagge che tolgono il fiato e attività per il giorno e per la notte. Nel periodo invernale sono di particolare interesse anche le stazioni sciistiche di Camigliatello, Lorica, Gambarie e Zomaro.

Il mercato immobiliare

Il mercato immobiliare in Calabria ha sicuramente i prezzi più interessanti del resto d’Italia. La media degli immobili in vendita ha un prezzo intorno ai 850 € al metro quadro. Una eccezione è la provincia di Vibo Valentia che raggiunge i 1.200 €/mq. 

Sono presenti circa 42.000 immobili in vendita, di cui la metà appartamenti e circa 10.000 case indipendenti.