Vai al contenuto

Costa del Sol, ma anche Costa del Golf

golf in costa del sol - courtney-cook unsplash credits

La costa dove il sole si ferma più a lungo

La costa del Sol, nel meridione della Spagna, con i suoi oltre settanta campi da golf, i quali sono stati teatro di importanti tornei come l’Open di Spagna o la Ryder Cup, è stata a buon diritto ribattezzata la costa del golf. La costa andalusa è la terra più luminosa della nazione, dolcemente blandita dal sole in inverno e inondata di splendore in estate, si rivela lo scenario ideale per praticare il golf l’intero anno. Si potrà godere di un’esperienza unica, grazie alla presenza di raffinate strutture ricettive di alto profilo e di suggestivi panorami, dalla sierra inviolata con le sue alture maestose, alle distese azzurre del Mediterraneo.  

Il golf tra la Sierra e palazzi da Mille e una notte

Cominciando questo viaggio tra i reami andalusi del golf da oriente, si ritrova immediatamente una vasta gamma di scelta fra varie mete  nell’intera  provincia di Malaga. Fra i terreni da gioco più affascinanti si afferma l’Alhaurìn Golf, presso Alhaurín el Grande, a circa 22 km di distanza dall’aeroporto di Malaga. È  opera di una delle principali glorie dello sport del passato, Severiano Ballesteros. Si compone di diciotto buche disseminate lungo un percorso che attraversa l’ambiente selvaggio della Sierra de Mijas tra montagne imponenti e boschi di pini. Lo sport si coniuga piacevolmente con la possibilità di un soggiorno di lusso per gli appassionati, grazie ai servizi offerti dal resort del club o dall’elegante albergo a cinque stelle Higueron Hotel, ubicato nella vicina Fuengirola e parte della prestigiosa selezione Curio Collection by Hilton.

A meno di 20 km di distanza, presso Mijas, si estendono tre campi da golf progettati da Cabel Robinson, differenti per difficoltà e design, i tre “continenti” di “Asia”, “Europa” e “America”, armonicamente integrati negli spazi naturali della Sierra de Ojen. Il primo dei tre è il più antico del complesso de La Cala Resort, realizzato per mettere alla prova le abilità strategiche del giocatore più esperto grazie alla sapiente disposizione di bunker e ostacoli d’acqua. Il corso Europa invece, consiste in un campo di medio livello, inserito nel favoloso contesto paesaggistico dominato dal verde della lussureggiante flora circostante, dove risuona lo scorrere del fiume Ojén, attraversato da cinque ponti che consentono di collegare le diverse aree del percorso di gioco. Conclude la triade il corso America, con uno splendido e ampio fairway ricco di interessanti sfide e green rialzati, in grado di soddisfare i golfisti più navigati. 

Sono i veri e propri campi elisi del golf ispanico, ospitati nel complesso dell’oasi principesca de La Cala Resort, dove si può godere del massimo benessere, dalle camere finemente ammobiliate, con vista sulla campagna andalusa, ai sapori mediterranei della cucina di elevata qualità che viene proposta.

Il golf con vista sul mare, tra città antiche e ospitalità di lusso

Il Marbella Golf & Country Club, situato a soli cinque minuti dal centro cittadino di Marbella, a circa 52 km di distanza dall’aeroporto di Malaga, è uno dei campi più complessi e avvincenti della Costa del Sol, grazie all’astuta collocazione di ostacoli e al design ondulato, realizzato dal celebrato progettista Robert Trent Jones Sr. Si può giocare ammirando sullo sfondo la superficie azzurra del mare, circondati dalla profumata macchia mediterranea. A breve distanza da Marbella, si trovano luoghi di notevole interesse, meritevoli di essere visitati durante il periodo di soggiorno sulla costa. Dalla mondana Puerto Banùs, con le sue bellissime spiagge dalla sabbia chiara e i rinomati locali della vita notturna, al caratteristico centro storico della città di Estepona, formato dalle tipiche case bianche ornate di fiori della regione.

Tra Marbella ed Estepona si può trovare il campo del Flamingos Golf Course, progettato dall’architetto Antonio Garcia  Garrido, ampia distesa di verde che guarda al Mediterraneo sull’orizzonte. Si trova nel complesso del maestoso Anantara Villa Padierna Palace Resort, attorniato da filari di alberi di diversa specie e impreziosito dalla presenza di un lago, di varie opere d’arte e di un caratteristico anfiteatro romano. Nella città di Estepona invece, si trova il raffinato El Paraiso Golf Club, progettato da Gary Player e da oltre quarant’anni sinonimo di qualità nell’ambito della strutture dedicate allo sport del golf. Il panorama offre scorci spettacolari sul mare verso sud e sul monte La Concha verso nord.

Il tempio del golf spagnolo alle porte dell’Andalusia

Il meraviglioso viaggio fra i luoghi consacrati del golf spagnolo, si può idealmente concludere sul territorio occidentale della costa andalusa, nella città di Sotogrande. Si trova a circa 15 km di distanza dall’aeroporto di Gibilterra ed ospita il Real Club Valderrama. Il campo, opera di Robert Trent Jones Sr., è considerato fra i migliori d’Europa coi suoi 6.418 m di verde che penetrano tra innumerevoli querce di sughero. Sono imperdibili i numerosi centri cittadini della provincia di Cadice di cui fa parte la stessa Sotogrande, ricchi di cultura e storia, dove si può respirare la più pura atmosfera andalusa tra tradizione araba e latina. 

Stai pensando di acquistare un immobile in Spagna, in Costa del Sol o in un’altra destinazione spagnola? Contattaci, saremo i tuoi Property Finder anche in Spagna.

You agree to receive email communication from us by submitting this form and understand that your contact information will be stored with us.